Tuesday, 28 April 2009

Pane con il muesli



















E' più di un anno che preparo in casa il pane ormai, sempre usando il lievito madre (LM). Uso sempre una ricetta base con la quale mi sono trovata bene, le varianti sono il tipo di farina che uso e le altre cosine che aggiungo al pane: semi o erbe. Questa volta ho pensato di aggiungere il muslie, sicuramente non sono la prima a farlo, ma mi è venuto in mente, così, senza averlo visto altrove. Stavo semplicemente mettendo ordine in cucina e mi è capitato il muesli fra le mani. Che tipo di mueslie ho usato? Il tipo semplice, non tostato, con fiocchi di avena e tanti tipi di frutta secca. Rigorosamente senza zucchero.
PANE CON IL MUESLI

Primo rinfresco
125 g. L. M.
125 g. Farina 0
63 g. acqua
lievitazione: circa 24 ore in frigo oppure una notte a temperatura ambiente

Secondo rinfresco
impasto ottenuto
125 g. Farina 0
63 g. acqua
lievitazione: circa 24 ore in frigo oppure un’ora e mezza a temperatura ambiente (questo tempo è indicativo)

Impasto
impasto ottenuto
250 g. Farina 0
150 g. acqua
100 g. di muesli
lievitazione: circa 2 o tre ore in teglia



Dopo aver lavorato un po’ l’impasto dargli una forma tonda, schiacciarlo e iniziare prendendo un bordo a piegarlo fino a toccare il centro, continuare con un altro lembo. In tre volte si avrà un giro completo. Lavorare così per una decina di minuti e poi formare la pagnotta. Metterla a lievitare su una teglia coperta con carta forno spolverata di farina. Tenere sempre umida la pagnotta (con uno spruzzino) e prima di infornare bagnare di nuovo e poi spolverare di farina fatta cadere da un passino.
Cuocere in forno preriscaldato a 230°C per venti minuti, poi abbassare la temperatura a 190°C e cuocere per altri venti minuti.

1 comment:

  1. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmh... pane al muesli, buona idea!

    ReplyDelete